Musica Elegentia Consort – “Diacronie musicali dal Rinascimento al Classicismo”

Monte Compatri (RM), Italia

Palazzo Annibaldeschi

6:30 PM

18.30 - Musica Elegentia Consort - “Diacronie musicali dal Rinascimento al Classicismo”

“Diacronie musicali dal Rinascimento al Classicismo”

Angelo Bertalotti (Bologna, 1666 – Bologna, 1747)
 Ricercare I, III e VI (Bologna 1698)

Orlando di Lasso (Mons, 1532 – Monaco di Baviera, 1594)
 Bicinia I e II

Michael Praetorius (Creuzburg, 1571 – Wolfenbüttel, 1621)
 Danza delle Spade e Gavotte (da Terpsichore, Wolfenbüttel, 1612)

Anonimo inglese del ‘500
 Fortune my foe

Anonimo tedesco del ‘500
 Propter bonus (da un manoscritto di Regensburg, c. 1560)

Giovanni Girolamo Kapsberger (Venezia, 1580 – Roma, 1651)
 Aurilla mia (da Libro secondo di villanelle, Roma 1619)

Anonimo spagnolo del ‘500
 De Monçon venia el moço

Tylmann Susato (c. 1510/15 – Stoccolma, c. 1570)
 Mohrentanz

Cesare Negri (Milano, c. 1535 – post 1604)
 Cortesia Amorosa e Lo Spagnoletto

Anonimo francese del primo ‘700
 Menuet Fanfare (da una raccolta francese per viola da gamba)

Anonimo inglese del ‘500
 Daphne

Diego Ortiz (Toledo, c. 1525 – ?, post 1570)
 Recercada II – La Spagna (dal Trattado de glosas, Roma 1553)
 Recercada I, II, III e IV (dal Trattado de glosas, Roma 1553)

John Dowland (Londra, 1562/63 – Londra, 1626)
 La mia Barbara (Pavana) e My Lady Hunsdon’s Puffe (Almain)

Carl Friedrich Abel (Köthen, 1723 – Londra, 1787)
Sechs Sonaten für Viola da Gamba und Basso Continuo (1759)
 Sonate in e-moll (Moderato-Adagio-Minuetto)

MUSICA ELEGENTIA CONSORT
MATTEO CICCHITTI, viola da gamba e direzione
DOMENICO CERASANI, liuto e tiorba

Ingresso 10€

Per chi non può essere presente:
visone su YouTube (video a pagamento disponibile il giorno seguente)

Biglietto di 12€ Acquistabile tramite il seguente link:
https://www.paypal.me/amkarljenkins
Specificare la data del concerto che si sta acquistando e la propria email!
Una volta ricevuto il pagamento, verrà inviata una email (il giorno dopo l’evento dal vivo) con un link personale per accedere alla visione (su youtube – non serve avere un proprio account youtube). Il link sarà valido anche dopo la diretta.
Info ed eventuali chiarimenti: 3392748814
For those who cannot be present:
vision on YouTube (pay per view available the day after)
Ticket 12€
Payable via the follwing link:
https://www.paypal.me/amkarljenkins
Please, do specify the day of the concert you are buying as well your email!
After the payment is arrived, you will receive, on the day after the live concert, via email, a personal link to access to the video (on YouTube…a personal account in not mandatory). The link will be valid also after the video vision.
For more infos: 0039 3392748814

MATTEO CICCHITTI viola da gamba e direzione
Violonista, contrabbassista, gambista e didatta, conoscitore e continuo ricercatore della pratica esecutiva storica. Affianca alla attività di strumentista quella di direttore artistico e musicale per il repertorio del XVI, XVII e XVIII secolo.
Ha conseguito con il massimo dei voti titoli accademici e specializzazioni di alto perfezionamento in Conservatori ed Istituzioni Superiori Musicali nelle città di Pescara, Como, Roma, Frosinone, Gubbio, Pavia, Parma, Reggio Emilia e Vienna sotto la guida di celebri maestri: P.Montero, R.Sensi, L.Schumacher, G.De Frenza, W.Casali, W.Güttler, M.Di Bari, U.Nastrucci, P.Veleno, N.Conci, S.Montanari, S.Genuini e F.N.Lara.
In campo didattico, ha vinto nel 2018 il bando per l’insegnamento di violone presso il Conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza. Inoltre insegna presso scuole civiche e private ed è attivo come docente in corsi strumentali e di musica da camera che si volgono particolarmente alla prassi degli strumenti antichi. Ha tenuto conferenze, masterclass e seminari presso l’Università “G. D’Annunzio” di Chieti, l’ISSM “G. Briccialdi” di Terni, il Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza, il Conservatorio di Musica “A. Vivaldi” di Alessandria, il Museo delle Corde Armoniche di Salle (Pe) e la Regione Abruzzo. È stato invitato in México a tenere una masterclass de mùsica barroca nel contesto del “III Festival de Música de Cámara de Jalisco” (Guadalajara, Jal. Mx).
Ha concertato in teatri e sale internazionali di grande prestigio, fra cui: Palau de la Musica di Valencia, Philharmonic Concert Hall di Varsavia, Auditorium Baluarte di Pamplona, Casa Museo López Portillo di Guadalajara, Château Malromé (Toulouse-Lautrec’s castle) in Saint-André-du-Bois, Abbaye Saint-Pierre di Vertheuil, Basilica Palladiana di Vicenza, Aula Magna Collegio Ghislieri di Pavia, Aula Paolo VI di Città del Vaticano, Teatro Fraschini di Pavia, Teatro della Pergola di Firenze.
Ha partecipato a importanti rassegne concertistiche quali: Festival di Chopin, Varsavia; Stresa Festival; Ravenna Festival XXXI edizione; Antiqua rassegna di musica antica e barocca, Belgioioso (Pv); Festival Antonio Vivaldi, Torino; Convers-Azioni 69ª ediz. Teatro olimpico, Vicenza; Roma Festival Barocco IX ediz., Roma; Estate Musicale Frentana, Lanciano (Ch); 32° Cantiere Internazionale d’Arte, Montepulciano (Si); Romaeuropa Festival; Temporada de Otoño 2012, Universidad de Guadalajara (México); Festival Internacional de Teatro, Tlaquepaque (Mèxico).
Come ricercatore collabora con l’Istituto Abruzzese di Storia Musicale con sede a L’Aquila e MVSA – Musica d’Abruzzo di Ortona (Ch), per l’esegesi, lo studio e la divulgazione del patrimonio musicale di ogni epoca e stile, in particolare abruzzese. Ha pubblicato con Sony Deutsche Harmonia Mundi, Arcana Records, Neuma Edizioni, Casa Editrice Tinari, Urania Records, ME Operae, Tactus Records, Dynamic Records e Brilliant Classics.
Ha cooperato con artisti del calibro di: L. Shambadal, S. Frigato, R. Invernizzi, G. Kunde, G. Antonelli, A. Rossi Lürig, E. Velardi, D. Monti, F. Cipriani, S. Montanari e F. Biondi.
È stato ospite a dirette radiofoniche su: Radio Classica, Rai Radio 3, Radio Mozart Italia, Ckrl 89,1 Continuo Québec, e Radio Svizzera Italiana. E su dirette televisive: Rai 1, Rai 3 e Sky Classica.
Svolge intensa attività concertistica con varie orchestre: Alessandro Stradella Consort, Accademia d’Arcadia, Europa Galante, Musica Antiqua Latina, Quartetto Vanvitelli, Orchestra Barocca delle Marche, ArParla Plus, I Solisti Ambrosiani, L’Archicembalo e Musica Elegentia di cui egli stesso è fondatore e direttore.

DOMENICO CERASANI liuto e tiorba
Nato ad Avezzano nel 1985 si diploma in chitarra nel 2005, perfezionandosi in seguito presso la Hochschule für Musik und Theater di Hannover nella classe del maestro Frank Bungarten, dove ottiene nel 2010 il Diploma ad indirizzo interpretativo con il massimo dei voti. Durante questo periodo si avvicina alla pratica su strumenti antichi, ai quali si dedica successivamente in maniera esclusiva.
Ottiene il diploma di specializzazione di II livello in liuto (cum laude) presso l’ Istituto “F.Vittadini” di Pavia sotto la guida di Massimo Lonardi, lavorando in particolare sul repertorio dei secc. XVI e XVII, con un tesi sul manoscritto Raimondi di Como.
Dopo aver seguito Hopkinson Smith in diverse masterclasses, frequenta il Master in musica da camera per strumenti antichi presso la Musikhochschule di Trossingen nella classe di Rolf Lislevand, chiudendo il corso con il massimo dei voti.
Ha frequentato le masterclasses di alcuni dei più affermati artisti sulla scena internazionale esibendosi come solista e con diversi ensembles in numerosi festival e rassegne in Italia e all’estero.
Da vari anni è impegnato anche in ambito didattico, dove cerca di dare vita ad un ideale di insegnamento basato sull’ empatia tra l’insegnante e l’alunno.
Nel 2011 ha pubblicato per l’etichetta La Maggiore-Giottomusic il suo primo lavoro solistico con opere di Fernando Sor. Per la Tactus pubblica nel 2014 il disco “Luca Marenzio e il suo tempo” affiancando al liuto Massimo Lonardi e con il soprano Angela Alesci, disco di cui ha curato anche la redazione dei testi musicolgici.
Nel 2017 Brilliant Classics ha pubblicato un suo disco solistico dedicato al manoscritto Raimondi.
Laureato in Lettere Classiche presso l’Università di Roma “La Sapienza” con lode, affianca all’attività artistica quella di ricerca, vari suoi articoli sono apparsi su riviste specializzate.
E’ docente di chitarra e liuto presso la Musikschule di St. Gallen.

MUSICA ELEGENTIA CONSORT
È il gruppo da cui origina l’omonima associazione culturale musicale, si occupa dell’esecuzione di musica antica su strumenti d’epoca o su copie fedelmente riprodotte, applicando una lettura filologica alle musiche interpretate usando le tecniche documentate dai trattati d’interpretazione musicale delle stesse epoche.
Il complesso, fondato a Lanciano CH al termine dell’anno 2012, è diretto dal musicista abruzzese M° Matteo Cicchitti, conoscitore e continuo ricercatore della pratica esecutiva storica.
ME ha partecipato a rassegne concertistiche di notevole importanza calcando teatri e sale prestigiose – Società Bolognese per la Musica Antica a Bologna; Musica a Marfisa d’Este a Ferrara; Early Music Day 2019, Università “G. d’Annunzio” di Chieti; Musica Antiqua ed. VIII a Vasto; Premio Letterario Internazionale Indipendente “Marguerite Yourcenar 2013” in binomio con il Festival Musicale delle Nazioni, Teatro Marcello di Roma; Teatro Keiros a Roma; La Classica a Trastevere a Roma; I Concerti di Santa Barbara dei Librari a Roma; X Festival Internazionale di Musica Barocca in Alessandria; Festival Musica Sibrii a Varese; Flos Carmeli a Lanciano (Ch); Teatro Fenaroli di Lanciano (Ch); La lunga notte delle Chiese IV e V ed. a Lanciano (Ch); Record Store Day 2019 e 2020 a Lanciano (Ch); Salle Music Festival Premio Chorda Sallis a Pescara; Notte Europea dei Ricercatori 2018, Palazzo de’ Mayo di Chieti; International Festival of Baroque Music, Regione Abruzzo – offrendo al pubblico concerti monografici con repertorio che abbraccia buona parte della musica sacra e profana dei periodi XVI-XVII-XVIII sec., sia strumentale che vocale.
Il consort ha inciso il cd live dal titolo monografico “Peregrinare nei suoni gravi e soavi” con violone e cembalo, edito da ME Operae e su distribuzione discografica digitale, con successiva recensione illustre della nota rivista MUSIC VOICE (marzo 2019).
Nell’aprile 2020 esce il doppio cd dal titolo “Divertimenti Viennesi” con violino, viola e violone, edito da BRILLIANT CLASSICS riscuotendo ottime recensioni dai vari: Klassik Heute, Klassieke Zaken Magazine, Arkiv Music, Music Web International, Il Trillo Parlante, Le Salon Musical, Music Voice, Gothic Network, L’Ape musicale e Non solo Audiofili.
Info: www.musicaelegentia.com

 

 

Venue Details

Palazzo Annibaldeschi Via Annibaldeschi, 2
Monte Compatri (RM), 00077
Italia