Masterclass di Interpretazione della musica barocca e classica del ‘700 – Jermaine Sprosse

Masterclass di Interpretazione
della musica barocca e classica del ‘700
(27) 28-30 Giugno 2021

 Palazzo Annibaldeschi a Monte Compatri (Rm)

Docente
JERMAINE SPROSSE


Masterclass of baroque and 18th century classical music interpretation
June (27) 28-30th 2021

 Palazzo Annibaldeschi a Monte Compatri (Rm)

Teacher 
JERMAINE SPROSSE

La Masterclass è aperta a tutti i cembalisti, pianisti, fortepianisti ed organisti interessati, indipendentemente dal livello di studi o di età. Sarà possibile affrontare sia alcuni brani del repertorio solistico che il basso continuo e sono benvenuti anche i gruppi di musica da camera.
Inoltre, data la disponibilità in loco di un bellissimo fortepiano storico, si incoraggia cembalisti e pianisti a portare repertorio di fortepiano, preferibilmente dal 700 (da C.P.E. Bach fino al giovane Beethoven). Insieme si affronterà la studio non solo della specifica tecnica fortepianistica, ma si andrà in profondità in un universo sonore assai lontano dal pianoforte moderno. Solamente con la conoscenza ed il contatto fisico con un pianoforte storico si può comprendere la scrittura pianistica del tardo Settecento, le intenzione dei compositori.

I partecipanti sono ben accetti per tutti gli stili compositivi del clavicembalo. Particolare attenzione in questa mastercalss verrà data alle Suites di J. S. Bach, G. F. Haendel ed ai compositore delle “nuove” generazioni quali i figli di Bach ed i loro contemporanei e all’evoluzione del nuovo stile-genere ovvero la “sonata per tastiera” piena di espressioni personali, affetti etc. Data la presenza di un meraviglioso cembalo tedesco (copia Mietke), questo repertorio specifico potrà essere ben esplorato nelle sue questioni del tempo, ornamentazione, ed espressione dei vari affetti musicali.

Gli iscritti potranno sperimentare di persona quanto profondamente debbano essere modificate le interpretazioni tradizionali delle composizioni di quel periodo storico, per adattarsi alle caratteristiche degli strumenti per i quali esse sono state scritte.

Students are welcome with all styles of harpsichord music. Particularly of interest for this summer course is the Suite repertoire of J.S. Bach, G.F. Händel and the “newer” generation of composers, such as the sons of Bach and their contemporaries and the evolving of a new genre: the keyboard sonata full of individual expression, affectfullness, wit and rhythmical drive.
Due to the presence of a wonderful german copy after Mietke, this specific repertoire can be explored, as well as questions regarding tempo, ornamentation, expression of various musical affects.
This course (Masterclass) is open to all interested harpsichordists, pianists and organists, regardless of level of study or age. I teach with enthusiasm and patience both the harpsichord repertoire alone, as well as thorough bass. Chamber music groups are very welcome, too, even solo instruments, which I gladly accompany during the lessons. Due to the rare possibility of different copies of harpsichords as well as original fortepianos in Montecompatri, I would also like to encourage the players to bring fortepiano repertoire preferably from the 1750s till 1800 (from C.P.E. Bach to the young Beethoven). Together we will explore playing techniques, ornamentation, articulation and many other aspects including the different styles and composers we are working with. Particularly the “dive” into a sound universe very far from the modern piano, makes this journey interesting and challenging, allowing us to better understand what we do when playing a specific piece and WHY we do it. The course shall end with a participants concert, which I especially look forward to.

Numero partecipanti minimo Minimum numbers of participants: 3
Numero partecipanti massimo Maximun numbers of participants: 6

Costo totale Total cost: 200€


Domenica 27-Sunday27th
ore 19.00-7.00 pm
Concerto di Jermanie Sprosse-Concert
————-

Lunedì 28-Monday 28th
09.30-12.30 e 16.00/19.000 lezioni-lessons
___________
Martedì 29-Thuesday 29th
09.30-12.30 e 16.00/19.00 lezioni-lessons
_______________
Mercoledì 30-Wednesday 30th
09.30-12.30 e 16.00/18.00 lezioni-lessons
19.30
Concerto dei partecipanti- Participants’ Concert

Iscrizioni entro 20 giugno 2020-Registrations by 20th June

Per le iscrizioni ed informazioni generali, inviare una email ad amkarljenkins@gmail.com
o telefonare al 339.27.48.814

For registrations and infos, send an email at amkarljenkins@gmail.com or call (0039) 3392748814

Jermaine Sprosse

Strumentista considerato uno degli interpreti eccezionali della musica di C.P.E. Bach. Dedica da tempo particolare attenzione alla letteratura dell’età gallante, in particolare alla produzione dei figli di Bach. Ha suonato al Bachfest nel 2018/19 Schaffhausen, per la Mendelssohn Music Week Wengen, al Festival de Musique Improvvisée di Losanna, VielKlang Festival di Tubinga, Edinburgh Fringe Festival, Flimsfestival e in molti altri. Come solista con i primi concerti classici per clavicembalo, suona con l’Ensemble Symphonique Neuchatel come parte dei Concerts du Ruckers al Musée d’Art et d’Histoire Neuchatel. Come continuista suona con musicisti come Maurice Steger, l’Orchestra Barocca di Zurigo e dal 2018 con Accademia Bern su importanti palchi da concerto.

Oltre alla registrazione del suo album solista Im Dienste des Königs con opere di CPE Bach, spicca anche Der Clavierpoet con musiche di Friedrich Wilhelm Rust (in prima ripresa in tempi moderni) su di un Hammerflügel originale di Johann Andreas Stein dal 1792. Questo CD è stato recepito con entusiasmo dalla stampa e ha portato a vari impegni sotto forma di concerti e trasmissioni radiofoniche. Jermaine Sprosse, che vive nei pressi di Basilea, ha vinto importanti concorsi internazionali. Tra i più rinomati vi sono il primo premio al Concorso Internazionale di musica antica Nervi a Genova e secondo Premio al concorso TIM di Parigi. Ha studiato clavicembalo, clavicordo, fortepiano, improvvisazione  e pedagogia musicale alla Schola Cantorum Basiliensis, diplomandosi con distinzione. Ha lavorato come Korrepetitor per diversi anni presso la Schola Cantorum Basiliensis e ha tenuto numerose masterclass, presso l’Università di Musica di Friburgo, l’Accademia Barocca Gstaad (Gstaad Menuhin Festival), così come per il Festival de Musique Improvisée de Lausanne.

Strumenti disponibili -Available instruments
(clicca per video-audio)


Cembalo italiano copia G. Grimaldi 2011


Piano carré J. Pleyel 1839-40


Cembalo tedesco copia M. Mietke 2014


Fortepiano viennese J. Haselmann 1805/10


Fortepiano viennese C. Graf 1830


Fortepiano viennese M. Muller 1822


Muselaar “mother and child” copia A. Ruckers 2020