E. Pagano & C. Berlinzani, violoncello & pianoforte

Monte Compatri (RM), Italia

Palazzo Annibaldeschi

6:30 PM

18.30 - E. Pagano & C. Berlinzani, violoncello & pianoforte

L. van Beethoven
Sonata n. 3 in la magg op. 69
Allegro ma non tanto
Scherzo. Allegro molto
Adagio cantabile – Allegro vivace

J. Brahms
Sonata in mi min op. 38
Allegro non troppo
Allegretto quasi Menuetto e Trio 
Allegro

M. De Falla
Suite de Canciones Populares
El paño moruno – Allegretto vivace
Seguidilla murciana – Allegro spiritoso
Asturiana – Andante tranquillo
Jota – Allegro vivo
Nana – Calmo e sostenuto
Canción – Allegretto
Polo – Vivo

ETTORE PAGANO, violoncello
CRISTINA BERLINZANI, pianoforte

Ingresso 10€

Ettore Pagano, nato a Roma nel 2003, ha iniziato lo studio del violoncello a 9 anni. E’ allievo del M° Riccardo Martinini che l’ha seguito per molti anni nei quali ha fatto tante esperienze
concertistiche e di musica da camera. Ha studiato con Enrico Dindo presso la Pavia Cello Academy, Francesco Storino al Campus delle arti e attualmente frequenta a Cremona l’Accademia Walter Stauffer sotto la guida di Antonio Meneses. Frequenta il 2° anno del corso di laurea triennale in Violoncello presso il Conservatorio di S. Cecilia a Roma.
Nel febbraio 2020, a soli 16 anni, è stato finalista al Concorso internazionale Senior Antonio Janigro a Zagabria, concorrente più giovane fra un centinaio di candidati provenienti da tutto il mondo.
Nel Dicembre 2019 ha ottenuto il primo premio al Concorso per giovani musicisti indetto dalla Filarmonica della Scala di Milano, ottenendo la Borsa di studio alla memoria di “Maura Giorgetti”. Ettore dal 2013 a oggi ha ottenuto primi premi assoluti con relative borse di studio in una trentina di importanti Concorsi Nazionali e Internazionali di categoria giovanile e adulta, fra i quali spiccano i primi premi assoluti al Concorso Internazionale Anna Kull Cello Competition, a Graz 2020, al Concorso Jugend Musiziert 56 Bundeswettbewerb ad Halle (DE), 2019, unico Concorrente al punteggio pieno nella Cat. IV solisti Violoncello, al Klaipeda Cello Competition 2019, nella categoria fino a 19 anni, il primo premio assoluto di categoria con punteggio 100/100, il Premio Salieri Young
(cat. solisti fino a 16 anni) e il Premio Salieri (cat. solisti fino a 25 anni) al X Concorso internazionale “Antonio Salieri”, Legnago (VR), nel 2019, premi per la prima volta conferiti a un unico concorrente nella storia del concorso, al Concorso Internazionale Premio Crescendo di Firenze, nel 2018, dove ha ottenuto anche il premio come miglior violoncellista fra tutte le categorie, con borsa di studio e concerto premio, al 18° Concorso Nazionale Riviera Etrusca di Piombino (LI), 2017, nelle categorie solisti e musica da camera, il Premio Clivis fra tutte le categorie di solisti al IV Premio internazionale Clivis, 2017,Roma, il primo premio assoluto al Concorso Giovani musici 2016, Roma, nella categoria
solisti fino a 18 anni, il primo premio assoluto alla finale Nazionale del Gewa Music Contest nel 2017 a Cremona. Nel 2017 come vincitore del secondo premio (1° non assegnato) nella categoria solisti, conferitogli dal New York International Artist Association ha ottenuto una borsa di studio e concerto premio nella prestigiosa Carnegie Hall di New York.
Allievo dell’Accademia Chigiana ha ottenuto il diploma d’onore da parte del M° Antonio Meneses nel 2019 e la Borsa di studio da parte del Rotary club Siena nel 2020
Ettore ha suonato vari Concerti per violoncello e Orchestra in Italia e all’estero, fra i quali il Concerto di Shostakovic op. 107 con l’Orchestra nazionale della Radio Croata a Zagabria, il Concerto in la min. op. 33 di Saint Saens con l’Orchestra filarmonica di Graz, a Graz, le Variazioni Rococò di Tchaikowsky con la Klaipeda Chamber Orchestra a Klaipeda (Lit.), il Concerto in Do magg di Haydn con l’Accademia d’archi Arrigoni (S. Vito al Tagliamento, PN), il Concerto in Re maggiore di Haydn con l’orchestra Artipelago a Castelnuovo di Porto (Rm). Ha effettuato una tournée in Germania suonando come solista all’Istituto Italiano di cultura di Amburgo e presso la Bachsaal dell’Università di Kiel, oltre a molti recital come solista in tutta Italia.
Ha effettuato una registrazione presso la casa discografica Musikstrasse (Rm) suonando De Falla, Cassadò, Popper e Tchaikowsky. Ettore ha seguito molte masterclass di importanti docenti di violoncello e musica da camera in Italia e all’estero, Francesco Storino, David Geringas, Jens Peter Maintz, Asier Polo, Giovanni Sollima, Umberto Clerici, Emil Rovner, Antonello Farulli, George Atanasiu, Costantin Negoita. Ha fatto inoltre parte di varie orchestre come primo violoncello, eseguendo un vasto repertorio, dal barocco all’epoca moderna.

Venue Details

Palazzo Annibaldeschi Via Annibaldeschi, 2
Monte Compatri (RM), 00077
Italia