18.30 – Lavinia Pizzo, fortepiano

Monte Compatri (RM), Italia

Palazzo Annibaldeschi

6:30 PM

Lavinia Pizzo, fortepiano

J. G. Albrechtsberger
Der Hirt von Crumau: “Galanterie-Fuga” Op. 17/5

J. H. Woržischek
Rhapsodie Op. 1 Nr. 9

L. van Beethoven
Sonata Op. 28: Allegro – Andante – Scherzo (Allegro vivace) – Rondo (Allegro ma non troppo)

W. A. Mozart
Adagio KV 540

F. Schubert
Klavierstück D 604

C. Czerny
La ricordanza: tema con variazioni Op. 33

Lavinia Pizzo, fortepiano J. Haselmann

Biglietto 10€

 

Lavinia Pizzo ha iniziato a studiare pianoforte all’età di sette anni. Ammessa nel 2001 al Conservatorio G. Verdi di Torino nella classe di Sergio Verdirame, già allievo di Arturo Benedetti Michelangeli, si è in seguito laureata con il massimo dei voti sotto la guida di Luigi Dominici. Presso il Conservatorio di Torino ha poi conseguito nel 2011 la Laurea Specialistica di II Livello in Musica da Camera sotto la guida di Marina Scalafiotti e Carlo Bertola, ottenendo il massimo dei voti e la lode.

Ha partecipato a vari masterclass internazionali, tra i quali alcuni tenuti da Philippe Entremont, Dominique Merlet, Pietro De Maria, Bruno Canino, Antonio Ballista, Elissò Virsaladze, Benedetto Lupo, Pavel Gililov, Alexandar Madzar, Jura Margulis, Marian Mika, Evgenij Koroliov.
In varie formazioni cameristiche ha frequentato corsi di Eric Schneider, Eva Mei, Vadim Brodsky, Trio Altenberg, Axel Bauni, Erik Battaglia. Si dedica all’approfondimento della prassi esecutiva su strumenti storici, sotto la guida, tra gli altri, di Bernard Brauchli e Stefano Fiuzzi. Perfeziona interpretazione pianistica e tecnica strumentale con Marian Mika.
Affianca l’attività strumentale e concertistica all’insegnamento ai propri allievi ed alla costante formazione didattica personale; ha frequentato corsi organizzati dal Centro Studi di Didattica Musicale R. Goitre (Con la musica in mente, Canto vivo, Insegnare musica ai bambini) e seminari relativi al Metodo Gordon tenuti presso la sede di Torino del’ Aigam ed ha effettuato il corso di cento ore Ritmìa la scuola 2014, accreditato dal Miur per la formazione del personale docente, facendo poi parte del gruppo di ricerca e specializzazione degli Esperti del Metodo Ritmìa durante gli anni 2014-2015.

Venue Details

Palazzo Annibaldeschi Via Annibaldeschi, 2
Monte Compatri (RM), 00077
Italia