Alberto Busettini, clavicembalo & fortepiano

Monte Compatri (RM), Italia

Palazzo Annibaldeschi

6:30 PM

18.30 - Alberto Busettini, clavicembalo & fortepiano

Biglietto 10€

 

Wolfgang Amadeus Mozart (1756 – 1791)
Dodici Variazioni sulla Canzonetta Francese “Ah, vous dirai-je Maman”, KV 265, Paris,1778 o Wien, 1781?

Franz Joseph Haydn (1732 – 1809)
Sonata in As major, Hob. XVI: 46, 1780
Allegro moderato – Adagio – Finale, Presto

Wolfgang Amadeus Mozart (1756 – 1791)
Sonata in A minor KV 310, Paris, 1778
Allegro maestoso – Andante cantabile con espressione – Presto

Fantasia in re minore, KV 397

Franz Joseph Haydn (1732 – 1809)
Capriccio in C major opera 58, Hob.XVII:4, 1789

ALBERTO BUSETTINI, clavicembalo & fortepiano

ALBERTO BUSETTINI (Udine 1978), è un cembalista consapevole del proprio stile e gusto musicale, maturato attraverso anni di esperienza, studio, e centinai di concerti in tutto il Mondo. Apprezzato come concertista e maestro al cembalo in diversi Festival di Musica Antica (Grandezze e Meraviglie, Urbino Musica Antica, Festival delle Ville Venete, Wunderkammer, Berlin Alte Musik live, Settimane Musicali del Teatro Olimpico, Musikfest Kreuth, Festival Monteverdi, Mozarteum Argentino, Lubiana Festival) ha suonato con artisti di fama internazionale quali Stefano Montanari, Enrico Bronzi, Sara Mingardo, Maddalena del Gobbo, Teodoro Baù, Alfredo Bernardini, Anna Fusek, Sergey Malov, Gabriele Cassone, Ivano Zanenghi, Michael Radulescu, Filippo Maria Bressan, Giorgio Fava, Walter Vestidello, Simone Vallerotonda, Federico Toffano, Giulia Semenzato, Silvia Frigato, Giulia Bolcato e molti altri. Con ContrArco Baroque Ensemble è protagonista di un’intensa attività concertistica in Italie e all’estero. Con il liutista Ivano Zanenghi si dedica alla formazione di giovani musicisti attraverso il progetto europeo Junges MusikPodium Dresden – Venedig, con stages e concerti in Italia e Germania. Tiene regolarmente Masterclasses e conferenze in Italia ed all’estero. Collabora con la Venice Baroque Orchestra diretta dal maestro Andrea Marcon e in qualità di clavicembalista e maestro di sala con il Teatro La Fenice per produzioni operistiche e concertistiche dedicate alla musica barocca. Come maestro al cembalo ha diretto l’Orfeo di C. Monteverdi, il Pimpinone di T. Albinoni, La Serva Padrona di G. B. Pergolesi e Dido and Aeneas di H. Purcell, e numerosi concerti di musica strumentale e vocale. E’  inoltre spesso invitato dal coro del Friuli Venezia Giulia e l’orchestra barocca San Marco a dirigere cicli di cantate bachiane. Dopo la diretta a Radio3 suite, Alberto Busettini è stato protagonista di numerosi Recital clavicembalistici, come al Teatro La Fenice di Venezia e al Festival Internazionale di Clavicembalo di Roma. Dal 2016 si esibisce regolarmente negli Stati Uniti, acclamato dal pubblico di prestigiose serie concertistiche Capriccio Baroque e 28chairs dedicate alla musica clavicembalistica. Dopo l’integrale dei concerti brandeburghesi a maggio 2019, assieme al violoncellista Enrico Bronzi, è stato invitato a tenere un recital al Convegno sul “Gusto Italiano” in Texas, per la Historical Keyboard Society of North America. E’ stato membro di giuria al Concorso Internazionale G. Gambi di Pesaro. Scoperta da bambino la bellezza del clavicembalo, ha completato gli studi accademici presso il Conservatorio “Agostino Steffani” di Castelfranco Veneto, diplomandosi con il massimo dei voti e la lode nella classe della prof.ssa Lia Levi Minzi. Gli studi in Olanda con Johan Hofmann sono stati fondamentali nella sua formazione sull’estetica dello strumento, il basso continuo e la prassi esecutiva della musica barocca. Ha poi ottenuto il Diploma di merito presso l’Accademia Musicale Chigiana con il maestro Christophe Rousset. Insegna Clavicembalo e basso continuo presso la Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro. Dal 2017 è Direttore Artistico del Festival Risonanze e Assessore alla cultura ed istruzione per il Comune di Malborghetto-Valbruna. Nel 2020 l’attività concertistica toccherà vari Paesi europei, gli Stati Uniti e per la prima volta l’Asia con due recital a Bangkok e Pechino.

Alberto in pillole:
..nel repertorio italiano del XVII secolo “Busettini mostra fin dalle prime battute una grande politezza tecnica e un fraseggio aderente all’estetica barocca basata sulla meraviglia e sulla rappresentazione degli affetti.”

“[…]il VI Ordre di François Couperin, musica di grande suggestione evocativa e carica di abbellimenti, permette al pubblico di ammirare la maestria di Busettini nell’ornamentazione, tutta rigorosamente segnata dall’autore che nulla lascia al caso e all’improvvisazione. La scelta di tempi dell’esecutore è assolutamente appropriata e rende molto efficacemente quegli affetti che l’autore voleva comunicare all’ascoltatore.”

“In Rameau, brani di severo impegno tecnico questi, Busettini ha modo di mettere in luce la sua elevata caratura tecnica. Severo impegno tecnico che si riverbera anche nel successivo La Marche des Scythes di Joseph Nicolas Pancrace Royer, brano basato su una impressionante sequenza di scale, arpeggi e trilli eseguiti a velocità vertiginosa che contrappuntano il tema della marcia.”

“Le suggestioni della musica popolare spagnola che si riverberano nella scrittura delle sonata di Scarlatti appaiono evidenti, grazie anche alla chiarezza esecutiva di Busettini, estremamente attento ai particolari della partitura, anche a quelli meno evidenti.”
InstArt © Sergio Zolli

“nella Passione secondo Giovanni di J. S. Bach “meritevole di menzione dell’orchestra è stato Alberto Busettini all’organo positivo, capace di respirare insieme ai cantanti, creando con la voce una relazione stretta e carica di un profondo contenuto espressivo”
© Rossana Paliaga

Con Contrarco Baroque ensemble
“Brillantezza, esuberanza, invenzione, convivio di sentimenti per capolavori che hanno risuonato con resa ideale, compiuta e ineccepibile, in virtù di un grado di specializzazione e competenza dei musicisti, in totale intesa tra loro…”
© Amadeus Online

Venue Details

Palazzo Annibaldeschi Via Annibaldeschi, 2
Monte Compatri (RM), 00077
Italia