Concerto di inaugurazione del Muselaar “mother and child”

Monte Compatri (RM), Italia

Palazzo Annibaldeschi

6:30 PM

18.30 - Concerto di inaugurazione del Muselaar "mother and child"

L’ingresso al concerto è possibile ESCLUSIVAMENTE previa prenotazione al 339.27.48.814. Posti limitati: 30. Ingresso solo con mascherina. Posti a sedere distanziati

Ruckers 1604

A journey around the Ruckers family: the most important harpsichords and virginal makers from Southern Netherlands.

J. P. Sweelinck: Ballo del Granduca / Fantasia Chromatica

W. Byrd:   Fortune * / La Volta *

J. P. Sweelinck: Paduana Lachrimae / Onder een Linde Groene

F. Richardson: Galliard *

M. Peerson: The Primerose * / The Fall of the Leafe *

W. Byrd: The Bells *

J. P. Sweelinck: More Palatino / Engelse Fortuyn

W. Byrd: John come kiss me now *

 

from Fitzwilliam Virginal book

 

Marco Vitale, muselaar mother & child costruito da Giulio Fratini – Porto San Giorgio 2020

Ingresso 10€

 

Nato a Palermo (Italia) nel 1980.
Ha studiato pianoforte, organo, clavicembalo e composizione a Palermo “V. Bellini “Conservatorio, dove ha preso il diploma di pianoforte nel 2001 e il diploma di organo nel 2002 con il massimo dei voti e la lode.
Ha preso parte a numerose masterclass internazionali dove ha sviluppato le sue capacità e il suo gusto per la musica barocca. La sua vita concertistica iniziò all’età di 15 anni, esibendosi come solista e musicista da camera.
Trasferitosi nel 2002 in Olanda per studiare al Conservatorio Reale de L’Aia, ha conseguito i diplomi di organo, sotto la guida di Jos van der Kooy ed il Master in Early Music (clavicembalo) sotto la guida di Ton Koopman.
La sua attività musicale lo ha portato a suonare nei più prestigiosi festival e festival in Europa, Stati Uniti, Canada e Medio Oriente come solista/continuista o direttore.
Marco Vitale è il co-fondatore e direttore musicale di “Contrasto Armonico”, orchestra barocca specializzata nell’esecuzione di musica in stile italiano e opere barocche, utilizzando strumenti d’epoca e prassi esecutive storiche. Insieme ad altri progetti discografici, è attualmente impegnato nell’incisione delle Cantate in lingua italiana di Handel (già su Brilliant Classics, ora su ayros), un progetto che farà luce su molti gioielli sconosciuti del “Caro Sassone”, alcuni mai registrati. Ha lavorato come direttore ospite all’opera da camera di Varsavia, ed ha diretto in prima esecuzione l’opera “Semiramide riconosciuta” di Leonardo Vinci, durante il festival dell’opera barocca a Varsavia.

Dal 2005 collabora come clavicembalista con “Le Concert des Nations” di Jordi Savall.
Ha partecipato a trasmissioni radiofoniche e televisive in Olanda (AVRO), Germania, Austria (ORF), Spagna, Polonia (Polskie Radio), Italia (RAI), Regno Unito (BBC) e Siria (Televisione nazionale siriana), e ha inciso per Alia Vox, Naïve e Brilliant Classics.

Nel 2012 fonda la sua etichetta discografica “ayros”, con la quale continua il progetto delle cantate di Handel e avvia nuovi entusiasmanti progetti discografici.
Alla sua attività concertistica affianca l’attività d’insegnamento, organizzando e tenendo workshop in Europa, Canada e Medio Oriente. Dal 2008 al 2011 ha lavorato presso l’Istituto Superiore di Musica di Damasco (Siria) per un progetto sulla musica.

Attivo anche come compositore, ha ultimato nel Gennaio 2018 la sua prima opera in stile seicentesco (libretto del 1638) che sarà rappresentata al Palazzo dei Granduchi di Lituania, a Vilnius nell’autunno 2018.

 

Venue Details

Palazzo Annibaldeschi Via Annibaldeschi, 2
Monte Compatri (RM), 00077
Italia