JACOPO PETRUCCI (pf) – CHOPIN VS SCHUMANN

Monte Compatri (RM), Italia

Palazzo Annibaldeschi

6:30 PM

18.30 - JACOPO PETRUCCI (pf) - CHOPIN VS SCHUMANN

L’ingresso al concerto è possibile ESCLUSIVAMENTE previa prenotazione al 339.27.48.814 e muniti di Green Pass o tampone valido. Obbligo di mascherina.

Concerto realizzato in collaborazione con Ass. I Concerti nel Parco

F. Chopin
Ballata n. 3 op. 47
Ballata n. 4 op. 52

——————————–

R. Schumann
Fantasia op. 17
I. Durchaus phantastisch und leidenschaftlich vorzutragen
II. Massig. Durchaus energisch
III. Langsam getragen. Durchwegleise zu halten

JACOPO PETRUCCI, pianoforte
Ingresso 10€

A fine concerto, brindisi con prosecco e panettone-pandoro

Due tra le personalità più importanti ed incisive della storia del pianoforte e del Romanticismo, a confronto. Due estetiche agli antipodi: la prima, quella di Frédéric Chopin, erede da un lato della tradizione del belcanto italiano e dall’altro della musica popolare polacca, elabora entrambe queste influenze in sonorità personalissime e immediatamente riconoscibili. La seconda, quella di Robert Schumann, nata dalla necessità di fondere musica e letteratura in una nuova arte capace di essere testimone della vita del suo autore.

Un viaggio tra le atmosfere danzanti delle “Ballate” e le citazioni nascoste nella “Fantasia”, dedica del compositore tedesco a Beethoven e all’amata Clara.

Due compositori che, percependo le distanze culturali che li attraversavano, non hanno mai smesso di confrontarsi, criticarsi e ammirarsi.

Nato a L’Aquila nel 1999, inizia lo studio del pianoforte all’età di 7 anni con la Ma Mara Morelli al Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila, presso il quale si diploma nella sessione autunnale dell’A.A. 2016/2017 con la votazione di 10/10 con lode e menzione d’onore, nella classe del M° Orazio Maione.                                                                                                                                                                   Tra il 2017 e il 2020 frequenta i corsi di perfezionamento della Scuola di Musica di Fiesole con il Andrea Lucchesini e dal 2020 è allievo nella classe del Benedetto Lupo presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

La sua esperienza concertistica sia come solista che come componente di gruppi cameristici lo ha portato a esibirsi presso importanti sale come l’Auditorium “Parco della musica” di Roma e il “Mozarteum” di Salisburgo nonché a prendere parte in numerosi festival lungo tutto il territorio nazionale.

Ha partecipato a masterclass con importanti musicisti, come Sergio Perticaroli, Klaus Kaufmann, Enrico Stellini, Franco Medori e ha avuto l’opportunità di collaborare con musicisti come Ilya Grubert e l’Australian String Quartet.                                                                                                                                                                      Ha avuto l’occasione di partecipare alla “Mozarteum Summer Academy” di Salisburgo,  potendo così seguire le lezioni di Maestri come Robert Levin, Jacques Rouvier e Andreas Frölich.

 

È risultato vincitore in molti concorsi nazionali e internazionali:

 

XXIII Concorso internazionale di musica “Pietro Argento”, XIV Premio pianistico “Sergio Cafaro”, VII Concorso pianistico internazionale “Città di San Donà di Piave”, XII Concorso pianistico internazionale “Lia Tortora”, IV Concorso pianistico internazionale “Pietro Iadeluca” (durante il quale ha anche vinto il premio speciale “Pietro Iadeluca” per l’esecuzione della “Toccata per pianoforte” dell’omonimo compositore), XVII Concorso pianistico “Vietri sul mare”, XIV Concorso giovani musicisti “Città di Viterbo”, VII Concorso nazionale “Marco dall’Aquila”.

Ha inoltre vinto la selezione interna del Conservatorio “A. Casella” per suonare come solista con l’orchestra degli studenti sotto la direzione del Marcello Bufalini.

Insieme agli studi pianistici approfondisce anche lo studio della composizione, affiancato nel percorso accademico da Maestri come Claudio Perugini, Mariella Di Giovannatonio, Mauro Cardi e Marco Della Sciucca.

 

Venue Details

Palazzo Annibaldeschi Via Annibaldeschi, 2
Monte Compatri (RM), 00077
Italia