Matteo Bogazzi, fortepiano

Monte Compatri (RM), Italia

Palazzo Annibaldeschi

6:30 PM

18.30 - Matteo Bogazzi, fortepiano

Ignaz Moscheles

Fantaisie Hèroique op. 13 in mi bemolle maggiore (1811-12)

Ferdinand Ries

Grande Sonate Fantaisie “L’infortuné” op. 26 in fa# minore (1808)

I. Adagio con espressione – Allegro molto agitato
II. Andante
III. Finale. Presto

Helene Riese
Grande Sonate op. 3 in do minore (1811)

I. Allegro Moderato
II. Andante Espressivo
III. Allegro Vivace

Ludwig van Beethoven
Fantaisie op. 77 in si maggiore (1809)

MATTEO BOGAZZI, fortepiano

Ingresso ad offerta

Nato nel 1992, studia presso il Conservatorio “G. Puccini” della Spezia dove si diploma in pianoforte con il M° Fabrizio Giovannelli e in didattica della musica con la prof.ssa Donatella Bartolini, compiendo anche studi di composizione con il M° Andrea Nicoli. Intraprende nel 2015 lo studio della prassi storicamente informata su pianoforte storico con il M° Stefano Fiuzzi, vincendo il primo premio nella categoria Fortepiano del 28° Concorso Internazionale “Città di Albenga” e diplomandosi presso l’Accademia Internazionale di Imola nel 2018. Frequentemente attivo come solista e in formazioni da camera, su pianoforte moderno e storico, si dedica con passione alla messa in dialogo di linguaggi antichi e contemporanei. Prende parte a masterclasses e laboratori musicali con maestri quali Alexander Lonquich, Stefano Fiuzzi, Malcolm Bilson, Costantino Mastroprimiano, Gianmaria Bonino, Pietro De Maria, Arthur Schoonderwooerd, Temenushka Vessellinova and Jörg Demus.

Venue Details

Palazzo Annibaldeschi Via Annibaldeschi, 2
Monte Compatri (RM), 00077
Italia