Sebastiano Brusco, pianoforte

Monte Compatri (RM), Italia

Palazzo Annibaldeschi

6:00 PM

18.00 - Sebastiano Brusco, pianoforte

L’ingresso al concerto è possibile ESCLUSIVAMENTE previa prenotazione al 339.27.48.814. Posti limitati. Obbligo di mascherina. Posti a sedere riservati e distanziati.

W. A. Mozart
Sonata K.284 in re majeur n. 6
Allegro, Rondò alla Polacca Andante, Tema e 12 variazioni

F. Schubert
Drei Klavierstuke D 946
Allegro assai, Allegretto, Allegro

F. Chopin
Nocturne op 27 n° 2
Ballade op 53 n° 4

SEBASTIANO BRUSCO
pianoforte

Biglietto 10€

Per chi non può essere presente:
visone su YouTube (video a pagamento disponibile il giorno seguente)

Biglietto di 12€ Acquistabile tramite il seguente link:
https://www.paypal.me/amkarljenkins
Specificare la data del concerto che si sta acquistando e la propria email!
Una volta ricevuto il pagamento, verrà inviata una email (il giorno dopo l’evento dal vivo) con un link personale per accedere alla visione (su youtube – non serve avere un proprio account youtube). Il link sarà valido anche dopo la diretta.
Info ed eventuali chiarimenti: 3392748814
For those who cannot be present:
vision on YouTube (pay per view available the day after)
Ticket 12€
Payable via the follwing link:
https://www.paypal.me/amkarljenkins
Please, do specify the day of the concert you are buying as well your email!
After the payment is arrived, you will receive, on the day after the live concert, via email, a personal link to access to the video (on YouTube…a personal account in not mandatory). The link will be valid also after the video vision.
For more infos: 0039 3392748814
Sebastiano Brusco, cresciuto a Roma, scopre giovanissimo la passione per il pianoforte: il suo primo maestro Valentino Di Bella ne coglie subito lo “spirito libero” assecondando il suo talento.

Egli affronta autori musicali con un’approfondita ricerca d’autenticità interpretativa: ciò lo caratterizza come interprete non influenzato da accademie o da scuole. Tuttavia il suo anticonformismo non gli ha impedito di saper cogliere ed apprendere elementi fondamentali per la sua formazione da importanti musicisti, dei quali si è fatto allievo seguendo i loro corsi in famose Accademie; tra questi si ricordano ALDO CICCOLINI, LYA DE BARBERIIS, KATIA LABEQUE, P. CASSARD, J. ACHUCARRO, DARIO DE ROSA, ENNIO PASTORINO (allievo di ARTURO BENEDETTI MICHELANGELI) e altri.

Per la musica da Camera è vincitore di concorsi nazionali e internazionali, tra i quali si ricordano il primo premio assoluto al Concorso Internazionale Carlo Soliva (1998) finalista al Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale “Provincia di Caltanissetta” (membro della Federazione Mondiale dei Concorsi Internazionali di Musica di Ginevra).

Collabora stabilmente in duo pianistico con Marco Scolastra con cui ha in repertorio gran parte della musica scritta per duo pianistico a quattro mani e due pianoforti. Ha collaborato per anni con il Quartetto Bernini di Roma eseguendo quartetti e quintetti con il pianoforte e con il violinista Vadim Brodsky ha effettuato tournée in Italia per importanti istituzioni concertistiche, ha formato sia un trio classico violino violoncello e un trio con il clarinetto,

Come solista e in duo ha suonato con importanti orchestre italiane e straniere: i Solisti Veneti, l’Orchestra “GIUSEPPE VERDI” di Milano, l’Orchestra Nazionale di Stato della Transilvania, l’Orchestra Sinfonica Abruzzese e molte altre, dirette da R. CHAILLY, C. SCIMONE, R. HICKOX, F. TOTAN, R. GANDOLFI e altri.

In Italia: suona come solista e in formazioni da camera in noti teatri e auditori (Parco della Musica, Teatro Argentina di Roma, Nuovo Auditorium di Milano, Teatro Valli di Reggio Emilia, Teatro Regina Margherita di Caltanissetta, Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno, Teatro Diana di Napoli, Teatro Savoia di Campobasso, L’Aquila (Istituzione Sinfonica Abruzzese), Accademia Filarmonica Romana, Amici della Musica di Pistoia, Bari (Fondazione Concerti “N. Piccinni”) importanti festival (tra cui, il debutto al Festival dei Due Mondi di Spoleto 2005). Jesi (Pergolesi Festival), Ravello (Settimane Internazionali di Musica da Camera), Todi (Todi Festival)….

All’estero: numerosi sono i concerti in Canada (Montreal Istituto Italiano di Cultura), negli USA (Washington IIC e NY University), negli Emirati Arabi, In Messico (Monterrey) il suo recital è stato trasmesso in TV via satellite. E’ stato nuovamente invitato (Novembre 2008) per una masterclass e un concerto da solista con l’Orquesta de Cámara de la Facultad de Música de la UANL di Monterrey. In Europa ha suonato in Spagna, In Francia a Parigi si è esibito sempre come solista nella Meson D’Italie (Citè Universitaire) e nella “Atelier de la Main d’Or ” (2011) in Svizzera (a Zurigo, nella prestigiosa sede della Zürcher Kammerorchester) tiene regolarmente rècital e collabora con artisti svizzeri a Losanna,.

In Romania (Cluj: prima esecuzione nazionale del concerto di Poulenc per 2 pf e orchestra), in Polonia (Varsavia, Museo Chopin) in Germania (Bonn Schuman-House) e in Belgio, dove, al Festival Van Vlaanderen, il concerto è stato trasmesso in Radio Klara nazionale, per i Concerts de Midi a Bruxelles, con il noto clarinettista belga Ronald van Spaendonck. Recentemente ha suonato nel Grieg Festval a Bergen (Norvegia), ha tenuto un rècital nel festival Dark Music Days di Reykjavik, e in altri festivals in Islanda dove è invitato regolarmente tutti gli anni, recentemente a Londra ha tenuto un recital presso l’IIC, dove è stato invitato (ott. 2012) una seconda volta con la ballerina Carla Fracci per una serata d’onore.. In Turchia ha tenuto un recital (2011) come ospite straniero a Dolmabahce nel Simposium dedicato ai 150 dalla morte del sultano Abdülmecid nella splendida residenza a Istanbul.

Dedica particolare attenzione alla musica del Novecento, eseguendo molte prime esecuzioni assolute e prime italiane (Tosatti, M. Gould (concerto per 2 pf e orchestra, Milhaud per 2 pf e 4 percussionisti, D’amico, Boriolo, Taglietti… a Cluj prima esecuzione rumena del Concerto per due pianoforti e orchestra di F. Poulenc).

Ha suonato in presa diretta presso radio di musica classica e TV: in Messico (TV Nueva Leòn), Belgio (Radio Klara Classica), Islanda (TV nazionale), Italia (Festival di Spoleto: serata conclusiva, in mondovisione) Rai5 (Teatro comunale di Bologna).

Sta incidendo quattro CD monografici per la Flipper Music: ha terminato i primi due, uno dedicato a musiche di Schubert con l’integrale degli improvvisi, il secondo con le 4 ballate e altri brani di CHOPIN.

Dedica particolare attenzione alla musica del Novecento, eseguendo molte prime esecuzioni assolute e prime italiane (Tosatti, M. Gould (concerto per 2 pf e orchestra, Milhaud per 2 pf e 4 percussionisti, D’amico, Boriolo, Taglietti… a Cluj prima esecuzione rumena del Concerto per due pianoforti e orchestra di F. Poulenc).

Ha registrato in duo con Scolastra musiche del compositore Matteo D’amico per Rai 5 una puntata nella serie “Inventare il tempo” curata da Sandro Cappelletto

È autore di musiche destinate ad una serie TV di cartoni per la RAI, distribuiti e tradotti in varie lingue, e ha scritto le musiche per il lungometraggio WAX film già distribuito nel 2015 negli USA e in Asia nonché – nel prossimo futuro – in Italia.

 

Venue Details

Palazzo Annibaldeschi Via Annibaldeschi, 2
Monte Compatri (RM), 00077
Italia