Trio Enarmonia: Ferraguto – Soscia – Simonelli, flauto-clarinetto-pianoforte

Monte Compatri (RM), Italia

Palazzo Annibaldeschi

6:30 PM

18.30 - Trio Enarmonia: Ferraguto – Soscia – Simonelli, flauto-clarinetto-pianoforte

Per l’ingresso al concerto è altamente raccomandata la prenotazione al 339.27.48.814.
Green Pass e obbligo di mascherina Ffp2.

In collaborazione con l’Associazione COLLE IONCI

 

M. Obiols
Divertimento

G. F. Fuchs
Duetto Op. 19 N. 1 per flauto e clarinetto
Allegro moderato, Rondeau, Menuetto

C. Saint Saens
Tarantella Op. 6

W. Popp
Rapsodia Ungherese Op. 385 per flauto e pianoforte
Maestoso, Adagio, Presto, Più Animato

R. Schumann
Fantasiestucke Op. 73 per clarinetto e pianoforte
Delicato ed espressivo, Vivace, Veloce con fuoco

E. Cavallini
Trascrizione dall’opera “Norma” di Bellini

Marco Ferraguto, flauto traverso
Bruno Soscia, clarinetto
Federica Simonelli, pianoforte
Ingresso 10€

 

 

 

 

 

 

 

 

Marco Ferraguto, flautista. Diplomatosi brillantemente nel 1991 presso il Conservatorio “L.Refice” di Frosinone con il M° Giovanni Tardino, ha seguito successivamente i Corsi di Perfezionamento dei Maestri: Giampio Mastrangelo, Dante Milozzi, Maxence Larrieu, Giuseppe Nova, Marc Hantai (flauto barocco), Alain Marion, Mario Ancillotti (Scuola di Musica di Fiesole).
Dal 1994 al 1998 ha studiato col Maestro János Bálint, frequentando il corso Nazionale (annuale) di Rovigo e successivamente il Corso Internazionale di Alto Perfezionamento presso l’Accademia “F. Liszt” di Szeged in Ungheria. Nel 1997 ha seguito, inoltre, le lezioni delle Maestre Martà Szaboky e Beáta Sutyinszki a Budapest.
Nel 2005 si è abilitato in Educazione Musicale nella Scuola Media e nei Licei, frequentando la Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario (SSIS), mentre nel 2014 in Flauto Traverso seguendo i Percorsi Abilitanti Speciali (PAS).
Ha eseguito numerosi concerti di musica da camera e da solista con varie formazioni in prestigiose sale e teatri, tra cui: Teatro dell’Opera, Sala dell’Accademia e Palazzo dei Congressi di Budapest, Palau della Musica di Valencia, Konzerthaus di Brema, Auditorium Parco della Musica, Accademia d’Ungheria, Palazzo Barberini, Basilica S.Paolo entro le mura, Torretta Valadier, Casina delle Civette, Ambasciata del Brasile di Roma, Villa Falconieri, Palazzo Annibaleschi, Chigi e Sforza Cesarini, Scuderie Aldobrandini ai Castelli Romani…
Ha collaborato con l’Orchestra di Stato Ungherese, con le Orchestre sinfoniche: “Dohànyi”, “Strauss” e “Failoni” di Budapest, con l’Orchestra dell’Accademia di Ostrawa (Rep. Ceca), con la Piccola Orchestra ‘900, con l’Orchestra dell’Istituzione Sinfonica di Roma, con le Orchestre Sinfoniche Giovanili “F.Liszt” dell’Università di Tor Vergata ed Europea città di Valmontone e con la “Nova Amadeus” di Roma.
Si è esibito in occasione di importanti eventi internazionali: il Festival di Primavera di Budapest, il Certamen Internazionale per Orchestre di Fiati di Valencia, il Festival Internazionale Città di Tivoli, il Festival delle Ville Tuscolane di Frascati, il Concorso di Composizione “Tosatti” e i Festival di Musica Contemporanea “Cantiere Musica” della Provincia di Roma.
Ha ottenuto significativi riconoscimenti e premi in alcuni concorsi nazionali ed internazionali (“TIM” e “ANEMOS” di Roma e “Città di ORTONA”).
Nel 2009 ha pubblicato il Cd “Astor Piazzolla for flute & Guitar” per l’etichetta discografica ALFAMUSIC di Roma e nel 2012 il “Cd Live” per il mercato digitale, distribuito dalla Believe Digital, con il chitarrista Andrea Pace. Ha registrato, inoltre, altri 7 Cd con musiche di epoche e stili diversi con varie formazioni ed organici strumentali.
Ha partecipato a diversi programmi radiofonici e televisivi su SAT 2000, RAI 3, RAI RADIO 2, RADIO VATICANA.
Nel 2013 e 2014 ha fatto parte della giuria di valutazione del I e II Concorso Nazionale di Musica da Camera “Rotary Symphony: La Musica per la Pace” a Castel Gandolfo.
Su YouTube sono presenti numerose sue esecuzioni che riscuotono notevole successo nel pubblico nazionale ed internazionale.
Dal 2015 è docente di ruolo a tempo indeterminato ed insegna Musica presso l’Istituto Comprensivo “Castel Gandolfo” nella Scuola Media Statale “Dante Alighieri”. Nel 2019 ha suonato in duo col celebre flautista ungherese Jànos Bálint, uno dei musicisti più noti ed affermati del panorama concertistico mondiale, presso l’Accademia d’Ungheria di Roma.

 

Bruno Soscia
Clarinettista, saxofonista, compositore, direttore di coro, direttore d’orchestra e docente.
Inizia gli studi musicali giovanissimo e si diploma presso il Conservatorio “S. Cecilia” di Roma in clarinetto a pieni voti. Consegue il tirocinio al Conservatorio “O. Respighi” di Latina e il diploma accademico di secondo livello in clarinetto solista con il M.Francesco Belli con il massimo dei voti e la lode, perfezionandosi poi con il M° Ulderico Paone e con il M° Karl Leister.
Partecipa a vari concorsi vincendo diversi premi sia come solista sia in gruppi da camera, intraprendendo subito un’intensa attività concertistica.
Si diploma in saxofono con il M° Silvio Zalambani presso il Conservatorio “F. Venezze” di Rovigo con il massimo dei voti, si specializza in saxofono classico con il M° Arno Bornkamp. Dopo gli studi classici inizia lo studio della musica jazz frequentando il corso di arrangiamento e improvvisazione con i Maestri M. Biscarini, S. Zalambani e A. Impullitti presso la scuola di musica “Sarti” di Faenza.
Consegue il Diploma Accademico in Composizione musicale con il M° Alberto Meoli presso il conservatorio di musica ”O. Respighi” di Latina, scrivendo diverse composizioni sia per orchestra che per gruppi da camera.
Si laurea in “Musica e Spettacolo” presso la facoltà di musicologia di Cremona conseguendo anche l’abilitazione per l’insegnamento di musica e strumento nelle scuole medie e superiori. Consegue il Diploma Accademico di secondo livello in Direzione d’orchestra con il M° Benedetto Montebello con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio di musica ”O. Respighi” di Latina, perfezionandosi poi con il M° Donato Renzetti, dirigendo l’Orchestra Sinfonica Abruzzese e l’Orchestra Sinfonica “O. Respighi” di Latina.
Ha studiato direzione di coro con il M° Mauro Bacherini presso il Conservatorio di musica di Latina.
Intensa l’attività di insegnamento come docente di sassofono, clarinetto e con progetti musicali nelle scuole primarie e secondarie.
Dal 2004 diventa docente di clarinetto nelle scuole medie ad indirizzo musicale.

 

Federica Simonelli
Ha iniziato lo studio del pianoforte all’ eta di sette anni.
Si è diplomata brillantemente presso il Conservatorio “Ottorino Respighi” di Latina.
Successivamente si Laurea nel biennio superiore al Conservatorio “Licinio Refice” di Frosinone.
Ha affrontato lo studio del repertorio della musica da camera e lo studio di didattica
dell’ interpretazione pianistica sotto la guida dei maestri Velia De Vita e Luisa De Robertis.
Nel 1996 è stata invitata al Festival Internazionale di Exeter (Inghilterra) e in qualità di solista ha suonato con l’ orchestra Pontina e l’ orchestra giovanile di Saarbrucken (Germania) sotto la direzione dei maestri Ernesto Gordini e Goetz Hartmann.
Svolge attività solistica e, come componente di gruppi da camera nelle varie formazioni, ha partecipato ad importanti festival e rassegne nazionali ed internazionali: Italia, Grecia, Inghilterra, Russia, Germania e Ungheria. Ha fondato insieme all’ Oboista Enio Marfoli ed il Soprano Rezarta Dyrmyshi il “Trio Mission”.
Ha al suo attivo numerosi concerti in collaborazione con insigni strumentisti e cantanti riscuotendo ovunque successo di pubblico e di critica. Recentemente ha registrato ed inciso in video per la Rai. Attualmente ricopre l’ incarico di Presidente dell’ associazione Anxur Musica di Terracina.

Venue Details

Palazzo Annibaldeschi Via Annibaldeschi, 2
Monte Compatri (RM), 00077
Italia